Isolamento Termico: che cos’è e a cosa serve?

Isolamento Termico: che cos’è e a cosa serve?

Ho appena acquistato un immobile e l’impresa edile che lo ristruttura mi ha indicato tra le cose da rifare anche l’isolamento termico della casa.

In che cosa consiste e a cosa serve ?


L’isolamento termico è uno dei fattori più importanti all’interno della realizzazione o ristrutturazione di una casa. Attraverso l’isolamento qualsiasi edificio è in grado di non disperdere inutilmente, verso l’esterno, la temperatura prodotta al suo interno.

Isolare la casa è importante per garantire comfort e risparmio energetico. L’isolamento consente, infatti, di utilizzare molta meno energia per raggiungere la temperatura desiderata in casa, che sia caldo o che sia freddo.

L’isolamento termico è, quindi, volto principalmente a contenere il calore all’interno della casa.

Per la protezione dal caldo estivo è più indicato usare il termine di schermatura dal calore.

LE NORMATIVE

L’importanza dell’isolamento termico è stato anche evidenziato dalle normative sul risparmio energetico (Decreto Legge 192/2005 e integrazione 311/2006).

Questi decreti legge hanno definito delle prestazioni energetiche minime, ad esempio nella realizzazione e gestione di un progetto di architettura “green” ecosostenibile.

TIPOLOGIE DI ISOLAMENTO TERMICO

Per effettuare l’isolamento termico, si può scegliere tra una realizzazione esterna o interna all’edificio.

ISOLAMENTO ESTERNO

L’isolamento esterno, di solito, prevede la realizzazione di un  “cappotto”, cioè il montaggio di pannelli isolanti esterni alla parete.

Altro metodo usato per isolare esternamente un immobile è quello della posa di un intonaco termoisolante.

Questo tipo di intonaco è l’ideale per le situazioni in cui diversi impedimenti non permettono la posa del cappotto isolante.

ISOLAMENTO INTERNO

Isolare le pareti con un rivestimento interno è un’ottima soluzione quando non è possibile realizzare un cappotto esterno, ad esempio per:

  • problemi condominiali;
  • costi eccessivi.

L’isolamento interno è realizzato tramite l’utilizzo di pannelli isolanti per pareti interne.

I pannelli Isolanti sono posizionati dentro le mura dell’edificio, soprattutto nella zona Nord, in quanto quella maggiormente esposta al vento e al freddo.

Questi interventi possono essere realizzati sia da imprese edili o in modalità “fai da te”, con soluzioni e materiali tecnicamente e professionalmente adatti.

MATERIALI UTILIZZATI

I materiali utilizzati per realizzare l’isolamento termico “a cappotto” possono essere suddivisi in due categorie:

MATERIALI NATURALI

  • Fibra di Legno
  • Lana di Legno
  • Sughero
  • Lana di Roccia
  • Lana di vetro

MATERIALI SINTETICI

  • Polistirene
  • Polistirolo

In conclusione esistono molteplici tecnologie e materiali per avere un immobile ben coibentato e queste vanno valutate singolarmente per ogni progetto e il luogo dove questo viene realizzato.

Seguici e Condividi

Info sull'autore

Massimo Orsi author

Geometra, iscritto all’Albo Professionale per Geometri della Provincia di Terni dal 1998, svolge l’attività a tempo pieno come Libero Professionista. Opera in tutto il territorio nazionale, con attività di consulenza d'ufficio presso il Tribunale di Terni e Spoleto essendo iscritto nell’elenco dei CTU. Svolge attività di topografia applicata alle pratiche catastali, attività di progettazione Edile, Industriale ed impianti di coogenerazione ad olio combustibile per centrali a biomassa

error

Ti piace questo blog? Seguici anche sui nostri social!